Seguici sui nostri Social

Ogni qualvolta compare un articolo sul sito, i social di Meta (Instagram e Facebook) vengono aggiornati con un’anteprima.
Lo stesso link viene riportato su Telegram, insieme alle notizie più recenti.
Saltuariamente produciamo dei video con i nostri faccioni: inizialmente venivano pubblicati su YouTube, poi la piattaforma si è fatta sempre più stringente e pertanto li trovate principalmente su Vimeo Plus.
Infine, ci piace sperimentare le potenzialità di TikTok, creando contenuti multimediali di grande impatto.

Post di Facebook

3 months ago

#Elohim ... Vedi altroVedi meno
Visualizza su Facebook

3 months ago

Questo è quanto riportato nel libro attraverso Barbara Marciniak:… la Luna è un computer elettromagnetico molto potente… L’energia della Luna irradia frequenze elettromagnetiche sulla Terra ormai da eoni per mantenere il DNA a due filamenti (si dice che dovrebbe essere a dodici filamenti) ……La Luna è un satellite che fu costruito… fu… ancorato fuori dall’atmosfera terrestre per eoni come dispositivo di mediazione e monitoraggio, un supercomputer o un occhio nel cielo.…La Terra deve essere posseduta da coloro che la abitano; tuttavia, non lo è. Avete Dei esterni, energie creatrici, che vi impediscono, come specie, di avere libero regno con la vostra kundalini…L’influenza della Luna, come principale computer satellitare, influenza tutta la Terra… I programmi della Luna sono stati per secoli di grande limitazione nei confronti degli esseri umani… Sono cicli ripetitivi che la Luna crea, ai quali voi rispondete.#luna #moon #terra #spazio #universo #alieni #allunaggio #saturno #astronave #titanio #rettiliani #davidicke #channeling #gurdjeff #alexcollier #jfk #billclinton #nasa #spacex #coscienza #controllo #dna #frequency #elettromagnetismo #matrix ... Vedi altroVedi meno
Visualizza su Facebook

3 months ago

Negli anni settanta il filosofo norvegese Arne Naess coniò il termine #ecologia profonda per indicare una #consapevolezza che riconosce la fondamentale interdipendenza di tutti i fenomeni e il fatto che gli esseri umani, esseri al contempo individuali e sociali, incidano sui – e dipendano dai – processi della #natura Nel 1973 usciva in stampa l’articolo “The Shallow and the Deep Long- Range Ecology Movement. “ Un sommario, nel quale Arne Naess definiva i caratteri del movimento dell’ecologia profonda, in contrapposizione al pensiero ecologico riformista. Nel suo articolo il #filosofo norvegese traccia una classificazione dei diversi approcci allo studio dei problemi ambientali, introducendo per la prima volta le due categorie “ecologia profonda” (Deep Ecology) ed “ecologia superficiale” (Shallow Ecology). L’ecologia superficiale viene definita come il “movimento che lotta contro #inquinamento ed esaurimento delle #risorse cui obiettivo centrale guarda alla #salute e alla #ricchezza delle popolazioni dei paesi sviluppati”. Viceversa l’ecologia profonda si distingue per un rovesciamento di approccio.#biotope #biocenosis #biodiversity #deepecology #shallowecology #sustainability #savetheplanet #antropologia #alexa #ai #agenda2030🌍 #google #mcdonalds #wikipedia #smartcity #ecovillaggio #autonomia #maslow ... Vedi altroVedi meno
Visualizza su Facebook

4 months ago

NON VACCINARSI E' LEGITTIMA DIFESA.Allego le motivazioni della sentenza del Giudice di Pace di Lucca - che ha annullato l'avviso di addebito per mancata vaccinazione "Over50" di 100 euro - nella quale afferma due principi importanti: 1) la Corte Costituzionale non ha sentenziato sull'obbligo vaccinale per gli ultra 50enni, che appare peraltro di dubbia legittimità costituzionale ai sensi dell'art. 32; 2) non vaccinarsi è causa di legittima difesa putativa e stato di necessità, a causa dei possibili effetti avversi, che lo Studio Fusi ha dimostrato essere presenti nella vaccinazione Anti Sars CoV-2, anche grazie a importanti studi scientifici. ... Vedi altroVedi meno
Visualizza su Facebook

4 months ago

GLI EROI NON IMPARANO AD ACCETTARE IL MONDO.GLI EROI LO CAMBIANO.Questo tipo di spiritualità è ANESTESIA. ... Vedi altroVedi meno
Visualizza su Facebook